Archivi

Tre giovani lanciano in orbita i loro vini

[…]
E se c’è chi sostiene che molte aziende famigliari si sfasciano alla terza generazione, niente paura: la quarta può fare miracoli. E’ il caso di tre fratelli piemontesi, i Bertolino, che nel 1998 ad Incisa Scapacino (Asti) hanno rilanciato la tradizione centenaria della famiglia, creando la Tenuta Olim Bauda. Una rivoluzione su 25 ettari di vigneto, per produrre esclusivamente vini di alta qualità con uve proprie. Dino (28), responsabile della produzione, Gianni (29) responsabile commerciale, e Diana (30), amministrativa, si sono suddivisi i ruoli per seguire l’azienda a 360°. Per ora producono due tipologie di Barbera, uno Chardonnay fermentato in legno e un Moscato Passito, 600 bottiglie appena… ma sentiste! A occhi chiusi, sembra di trovarsi sulle tracce aromatiche di alcuni passiti intensamente mediterranei. Una bella esperienza il Barbera d’Asti Superiore 1998: maturo, persistente, strutturato e morbido con tannini dolci. Insomma, i ragazzi sulla strada giusta: Super Barbera cercansi.

di Alessandro Torcoli